Sformato di pane e ricotta

Riciclare il pane è una cosa intelligente per evitare sprechi e sfruttare al massimo questo prodotto, che ben si presta a svariate preparazioni, le quali possono essere consumate come piatto unico, sia caldo che freddo, ma anche in mini porzioni, per accompagnare l'aperitivo e per assortire un buffet.







Ingredienti

Pane casareccio raffermo g 500
Ricotta fresca g 500
Formaggio grattugiato g 100
Brodo di carne ml 500
Noce moscata
Pepe nero
Olio evo


Preparazione

Disporre in una pirofila, che andrà in forno, il pane a fette.
Versare sul pane metà del brodo tiepido,in maniera uniforme, avendo cura di inzupparlo tutto (aggiungerne altro se il pane risulta molto asciutto).
In una ciotola mettere la ricotta e amalgamarla a qualche cucchiaio di brodo, aggiungere una parte del formaggio grattugiato, un pizzico di noce moscata, pepe, un filo d'olio e mescolare.
Versare la ricotta sul pane in maniera uniforme e fare riposare per circa 15 minuti.
Trascorso il tempo, versare in superficie un pò d'olio, spolverizzare con formaggio grattugiato ed infornare a 220° fino a leggera doratura della superficie.
Questa preparazione si presta per essere consumata sia fredda che tiepida e, se si preferisce, con un filo d'olio a crudo. 

Stampa la Notizia Proponi suOkNotizie

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...